Hyundai nuovo partner del mondiale Superbike

La nuova i30 Fastback N sarà la safety car del campionato mondiale Superbike 2019.

L’accordo siglato tra Hyundai e Dorna (organizzatrice del mondiale Moto Gp) prevede che la nuova sportiva coreana sia l’auto ufficiale del campionato e safety car.

Entusiasta il vice direttore esecutivo di Hyundai Thomas Schemera che spiega: “Hyundai e Superbike condividono lo stesso DNA. Tutte le nostre auto della serie N sono animali da curva, e l’essenza delle gare su due ruote risiede nelle curve. Il WorldSBK è il campionato più veloce per moto derivate dalla serie, e tutte le auto della serie N sono in grado di competere in pista, esportando allo stesso tempo le prestazioni sportive nella guida di tutti i giorni.”

Dopo la sponsorizzazione della squadra di calcio A.S. Roma arriva dunque un altro importante accordo che darà tantissima visibilità al nuovo marchio sportivo N della casa coreana.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata. Abilitando i cookie accetti il loro utilizzo.